NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, proseguendo la navigazione o cliccando su "Approvo", l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie, anche ed eventualmente di terze parti, impiegati dal nostro portale.

Approvo

one

one

     N E W S


14 e 15 luglio Festa d'Estate

Festa dEstate14 e 15 luglio Colico vi aspetta con Festa d'estate, una due giorni con cena tipica locale e intrattenimento musicale.
Organizzato da Polisportiva Laghetto

14-15-16 luglio Rievocatori della Prima Guerra Mondiale assaltano Forte Montecchio Nord a Colico

Locandina 15 16 LuglioNel week-end del 14-15 e 16 luglio Colico diventerà per tre giorni la patria della rievocazione storica sulla Prima Guerra Mondiale. Venerdì 14, alla sera alle 21, all’Auditorium Ghisla di Colico, messo a disposizione dal Comune di Colico che ha dato il suo importante patrocinio, il rievocatore svizzero, presidente dei Modellisti Ticinesi di Lugano, Dario Schaps, terrà una conferenza che illustrerà i cambiamenti negli armamenti dal 1848 fino allo scoppio della Prima Guerra Mondiale. La serata sarà moderata dagli esperti del Museo della Guerra Bianca. Sabato 15 e domenica 16 luglio, poi, saranno ben otto i gruppi di rievocatori, per cui non gente in “costume”, ma studiosi del periodo bellico vestiti con uniforme rigorose dal nastrino fino alla giberna, passando per l’armamento (inertizzato naturalmente), che faranno visitare il forte insieme alle guide autorizzate del Museo della Guerra Bianca. Il Forte, eccezionalmente, non osserverà i turni prestabiliti di visite guidate che si susseguono ogni ora il sabato e la domenica: una volta acquistato il normale biglietto d’ingresso (7 euro intero, 4 ridotto), il visitatore potrà stare dentro al Forte quanto vorrà. Ovvero il tempo per lui necessario per visitare le postazioni didattiche allestite dai rievocatori e per fare le domande di rito alle guide del Forte. Naturalmente ogni sala di Forte Montecchio Nord sarà adeguatamente spiegata.
I gruppi presenti saranno la XII Dhuram Light Infantry inglese, presieduta da Marco Mai, co-organizzatore dell’evento, la “Brigata Liguria” dal Piemonte, il battaglione “Sette Comuni” dal Trentino, il Battaglione “Bassano” dal Veneto, I “Caimani del Piave” dal Veneto, i “Gordon Highlanders” dal Piemonte, “Militaria 1848-1918” dal Piemonte, l’Ansmi dalla Liguria, l’Anarti dalla Valtellina. In totale più di cinquanta rievocatori che faranno vedere cosa significava essere soldato in quel terribile conflitto.
Lo scopo della manifestazione è far vedere in quali condizioni e con quali dotazioni, su un fronte e sull’altro, italiani, inglesi, austriaci e tedeschi, combattessero. Un tuffo nella storia più utile di molti libri, sia per i più piccoli che per gli adulti, grazie all’assoluta fedeltà storica di tutta la rievocazione. Rispetto filologico di quanto avvenne, narrazione sobria e scevra da ogni enfasi, rispetto dei caduti di tutti i fronti e loro ricordo, sono le ragioni che sottendono a questo evento, nello stile sempre umile e, insieme, storicamente corretto, del Museo della Guerra Bianca, ente gestore di Forte Montecchio Nord.
Nelle tre giornate, ci saranno anche sfilate in centro paese per invitare la popolazione a prendere parte alla manifestazione.
Ingressi a partire dalle 10 fino alle 18.

16 luglio Camminata benefica 'Doniamo Correndo e Camminando'

Camminata COLICO 16 LUGLIO 2017Appuntamento domenica 16 luglio a Colico!
Il ricavato sarà devoluto all'Associazione Bianca Garavaglia per la lotta contro il cancro. 

Info Ufficio Turistico 0341/930930
Alberto 339 7781368
Ilario 333 3951117

2 luglio Festa della Baita del Lago

baitelGiornata in compagnia e con ottimo cibo presso l'Alpe Scoggione, con i volontari della 'Baita del Lago' e in collaborazione con l'Associazione 'Amici di Padre Giorgio'

9 luglio Torneo 'Non solo Volley'

volley colicoSono aperte le iscrizioni alla quinta edizione del torneo
'NON SOLO VOLLEY'
DOMENICA 9 luglio 2017

Chiusura iscrizioni 6 luglio
Per info Serena 328 0713515 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.